Questa pratica si basa sull’utilizzo di cerotti molto particolari che non contengono alcun principio attivo, ma esercitano invece un’azione di tipo meccanico. I cerotti vengono ritagliati nelle forme più consone ed applicati sulla pelle secondo disposizioni finalizzate al trattamento di quel particolare disturbo.