La cardiologia è quella branca della medicina interna che studia e cura le malattie del cuore (cardiopatie) e dei vasi sanguigni.

Il cardiologo, quindi, è un medico internista specializzato nella diagnosi e nella cura delle patologie che interessano il sistema cardiovascolare (dove “cardio” si riferisce al cuore e “vascolare” ai vasi sanguigni).

A seguito anche dei progressi della medicina, il cardiologo moderno è, quasi sempre, sottospecializzato in un particolare settore della sua disciplina.

In altre parole, oltre a essere un conoscitore dei disturbi cardiaci e vascolari in generale, possiede competenze ulteriori, ancora più specifiche.

VISITE E TRATTAMENTI

  • Visita specialistica cardiologica
  • Referto elettrocardiogramma
  • Ecocardiogramma
  • Test ergometrico
  • Consulenza in lavoro di equipe con fisioterapisti e specialisti in scienze motorie, osteopati, per la valutazione, impostazione del percorso riabilitativo più indicato al paziente
  • Collaborazione, con altri medici specialisti per il miglior soddisfacimento delle necessità del paziente